TRASPORTO
FARMACI

Il rispetto di tutte le normative vigenti assicura una perfetta integrità del farmaco: il parco D’Amora è costituito da automezzi coibentati con impianto di refrigerazione e con sistema di rilevazione, verifica e registrazione della temperatura. I farmaci sono trasportati e conservati nelle condizioni ottimali che evitano calore diretto, freddo, luce, umidità o altre condizioni sfavorevoli e non sono soggetti all’attacco di microrganismi o di insetti, garantendo l’assoluta assenza di contaminazione.

I magazzini sono dotati di attrezzature ed impianti idonei a mantenere la catena del freddo (tra +2/8°C e +8/25°C) in tutte le fasi della filiera (presa, lavorazione, trazione e successiva distribuzione capillare) e il deposito è composto da tre celle a temperature controllate 24 ore su 24 e collegate ad un sistema di monitoraggio.

D’Amora Trasporti opera con specifiche autorizzazioni rilasciate dalle autorità competenti, in riferimento sia ai mezzi di trasporto che al deposito; tutti gli operatori, trasportatori compresi, sono tenuti al rispetto rigoroso delle condizioni di conservazione riportate in etichetta.

Normative di riferimento

CPMP/QWP609/96
Informazioni sulla temperatura di conservazione dei prodotti medicinali

D.Lvo 219/06 Titolo VII
Attuazione della direttiva 2001/83/CE relativa ad un codice comunitario concernente i medicinali per uso umano

Decreto 6 luglio 1999
Approvazione delle linee direttrici in materia di buona pratica di distribuzione dei medicinali per uso umano- 94/C63/03

Circ. Min. n. 2 del 13/01/2000
Informazioni sulla temperatura di conservazione dei prodotti medicinali